Tirloni, la concessionaria che ha ottimizzato la gestione del cash flow

Settore di attività: Automotive
Dimensione: 1-50
Dove: Milano
Problema di cashflow: Difficoltà nella gestione di incassi e pagamenti per la presenza degli incentivi.

Gestisci la tua tesoreria con semplicità.

Richiedi una demo

Presente sul mercato milanese da oltre cinquant’anni, Tirloni è un’azienda operativa nel settore dell'automotive che offre servizi di vendita nuovo e usato, post-vendita con officina, centro revisioni, carrozzeria, gommista e noleggio a lungo termine online e offline.

Il reparto amministrativo dell’azienda era alla ricerca di una soluzione che permettesse di risolvere definitivamente i problemi legati alla gestione dei flussi di cassa, che per le aziende del settore sono un vero e proprio tallone di Achille.

“Nell’automotive - afferma Andrea Magnoni, responsabile amministrazione, finanza e controllo di Tirloni - la gestione della tesoreria è particolarmente complessa. Questo è dovuto alla difficoltà di gestire incassi e pagamenti nei tempi previsti, soprattutto per la presenza degli incentivi che, per l'azienda, rappresentano degli incassi futuri.”

Il monitoraggio automatico del cash flow ha permesso a Tirloni di semplificare la gestione quotidiana

In passato, la tesoreria in Tirloni veniva gestita con dei semplici fogli Excel, che però non consentivano di fare previsioni affidabili ed efficaci. Per questo motivo, l’azienda ha scelto di cambiare e sperimentare uno strumento più efficiente e completo. Con ottimi risultati!

“Abbiamo deciso di utilizzare Agicap - spiega Magnoni - per avere previsioni certe, immediate e meno articolate nella loro costruzione. Questo strumento ci consente di avere una visione integrata di tutte le entrate e le uscite grazie al collegamento diretto con le banche.”

Per l’azienda, dunque, Agicap è diventato subito uno strumento prezioso per tenere sempre sotto controllo i flussi di cassa, fare analisi e prendere le decisioni al momento giusto. 

Risparmio di tempo e possibilità di fare previsioni: come è cambiata la gestione del cash flow in Tirloni

Grazie ad Agicap, oggi Tirloni risparmia molto tempo nella gestione del cash flow soprattutto grazie all'integrazione diretta con le banche, che permette di connettere in modo sicuro i conti e aggiornare automaticamente la tesoreria, senza la necessità di inserimenti manuali.

Ci confida però Magnoni che il vero salto di qualità è stato fatto grazie a una specifica funzionalità.

“La funzione che preferiamo di Agicap è quella della tesoreria previsionale, che ci consente di creare una serie di scenari futuri in modo tale da poter gestire le varie criticità dei mesi e agire di conseguenza. Tale funzione è molto utile soprattutto nel mercato attuale, che è estremamente volatile e molto imprevedibile.”

“Consiglierei Agicap ad altre aziende perché di solito la gestione del cash flow è un'attività molto statica e se dovessi definirlo in tre parole direi intuitivo, dinamico e versatile.”